Calendario dell’Avvento: collane in carta

Scritto il . Postato in blog, calendario dell'avvento, lilith

template-scatolina-02

Dicembre è iniziato e ormai corriamo veloci verso il Natale. C’è poco da dire, una delle cose più belle di questo periodo, che per me è in assoluto il migliore dell’anno, è l’idea di regali e regalini da comprare per le persone che conosciamo e a cui vogliamo bene. E altrettanto bella è l’idea di creare con le nostre mani qualche pensierino da regalare a coloro che amiamo.

Oggi aprendo il settimo cassettino del calendario dell’avvento

15327767_10153973443590766_59423227_n-copia

troviamo la parola CERCHI !

Quest’anno ho pasticciato parecchio con chiodini, perline, anellini. Quindi quando ho cercato l’ispirazione per questo post mi è venuto spontaneo guardare nella direzione della bigiotteria handmade. Però si sa, sono una scrapper fatta e finita e il richiamo delle nuove carte di Natale era davvero irresistibile. Quindi ho mischiato un po’ tutto e questo è il risultato!

I materiali usati sono

Carte collezione “Saturday” di Dear Lizzy

Carte collezione “Here comes Santa Claus” di Doodlebud Design

Wood veener, pailettes, enamel dots, fiocchi e scrittine adesive

Cartone pesante

Anellini, catena argento e chiusure per bigiotteria

Charm argentati a foglia

dsc_0994

Ho preparato delle collane in carta e feltro. Ho cominciato sempre da lei, la mia fida Big Shot e la mia fustella a cerchi, in assoluto quella che uso più spesso.

Ho fustellato qualche cerchio nel cartoncino pesante e ho cercato di decidere quale era l’aspetto che volevo che la mia collana avesse. Una volta stabilita la sequenza dei cerchi ho fustellato altrettanti dischi di patterned. Ho usato la colla vinilica, non diluita, per fissare la patterned al cartoncino e con una lima di carta ho scartavetrato i bordi dei cerchi per renderli più uniformi.

dsc_0996

Con la Big Bite ho fatto dei fori sui vari cerchi e questo è forse l’unico passaggio leggermente più complesso. Per essere certi che la collana si indossi senza difetti bisogna calcolare bene dove bucare i cerchi. Una volta fatto bastano degli anellini apribili per fissare le nostre “perle” di carta l’una all’altra.

dsc_0997

Una catena argentata, una chiusura e i normali strumenti da bigiotteria sono serviti a terminare la collana.

dsc_0998

Arrivati a questo punto a struttura è terminata, non resta che decorare a piacere i vari dischi di carta: wood veener, piccoli ritagli di carta, e scrittine natalizie sono perfetti per aggiungere movimento al nostro lavoro.

dsc_0999

Ah, se qualcuno si chiedesse a cosa serve il feltro la risposta è semplice: per il retro della collana! Anche qui stesso identico procedimento: Big Shot, Big Bite per i buchi, ma colla a caldo (e non vinilica) per attaccare il feltro al cartone. Ovviamente il retro in feltro va fissato PRIMA di bucare la collana!

dsc_1006

Finita la collana a tema natalizio ero piuttosto lanciata, lo ammetto, e così ho tirato fuori le carte usate nel mio post di novembre e ho ricominciato tutto da capo: ho fustellato patterned, cartoncino e feltro, ho montato le “perle” della mia collana, usato gli anellini argentati per unirle e fissare catenina e chiusura e poi ho decorato con i miei abbellimenti preferiti

dsc_1007

dsc_1008

dsc_1009

Il risultato è molto poco natalizio, lo so, ma dopotutto, dopo l’inverno arriva sempre la primavera, quindi, perchè non farsi trovare pronti?

dsc_1010

dsc_1017

dsc_1019

Commenti (2)

  • Grazia

    |

    Bellissime….

    Rispondi

  • claudia

    |

    bellissime! ottima idea come regalo, sia per gli altri che per sè 😀

    Rispondi

Lascia un commento

  • stamperia

  • American Crafts

  • becky higgins

  • la casa di gio

  • Studio Calico

  • DolceMania

Tutti i diritti riservati fatelecreative.it © 2017 - P.IVA 02595520996 - Privacy Policy
Powered by sibecomunicazione.it - Build with Wordpress framework and Yootheme template