tutorialino per principianti

Scritto il . Postato in blog, manu, tutorial

Eccoci arrivate all’appuntamento con il tutorial.
Ho pensato di fare cosa gradita nel preparare un progettino veramente facile, per chi è alle prime armi con la macchina da cucire, ma facilmente realizzabile anche cucendo a mano
o usando solo colla a caldo.
E’ adatto, quindi, anche a mani piccole come quelle di bimbe creative (o bimbi, naturalmente!).
Potrà ispirarvi per fare un regalino, un gadget di compleanno o anche per realizzare bomboniere alternative per un battesimo, se utilizzerete la stoffina che ho usato io. Cambiando stoffe e colori potrete adattare l’idea anche ad altre occasioni.
Quindi forza, prepariamo dei portachiavi o gri-gri coloratissimi per borse e zainetti!
Materiali utilizzati: 
Scegliete dalla stoffa con gli uccellini quelli che vi piacciono e tagliateli aiutandovi con la sagoma del cerchio di 5 cm, nella quantità che vi serve. Se avete la Big Shot vi faciliterete il compito ;). Tagliate dal feltro di 3 mm (o dalla gomma crepla o alternati) altrettanti cerchi di 6.5 cm.
Provate a comporre gli abbinamenti…
La mia gomma crepla è adesiva, quindi, per far sì che il retro dei portachiavi non lo sia, ho semplicemente attaccato i cerchi al feltro più leggero…

… e l’ho ritagliato con le forbici a zig-zag lasciandolo fuori dal bordo solo un po’. Consiglio l’uso della crepla adesiva solo se non cucirete a macchina o se avete un ago che poi potrete buttare!

Ora provate a comporre le combinazioni con piccoli abbellimenti.

Io ho usato la parola YOU timbrata su stoffa e delle piccole frasi su carta in abbinamento con delle paillettes.
Poi ho abbinato delle strisce di stoffa o feltro che serviranno per l’anellino del portachiavi, ma potrete usare anche uno spago o un nastro.

Una volta decisa la disposizione, questi abbellimenti andranno cuciti alla stoffa con gli uccellini.

Solo dopo cucirete questa al feltro.
Usare il punto zig-zag, invece del punto dritto, è la cosa più facile da fare per riuscire a seguire il cerchio, provateci e vedrete! Nel cucire dovrete passare sopra anche alla strisciolina di stoffa.
Rifinite come più vi piace, magari passando più volte con il punto zig-zag variando la lunghezza del punto o provando con il punto dritto…

Il retro si presenterà come nella foto sotto, a me piace!

Ma, come già detto, potrete anche incollare tutto con la colla a caldo, come ho fatto per il portachiavi in primo piano nella foto sotto. Nessuna cucitura!

Ho aggiunto dei bottoncini e ho usato gli alfabeti adesivi per numeri e iniziali.

La vostra fantasia potrà arricchire i portachiavi, ad esempio usando i Wood Weener di Studio Calico: qui ne ho usato uno che ho colorato con un acrilico. Se volete lo stesso effetto potrete inglobare “il ciondolo” quando cucite o incollate.

Oppure potrete attaccarlo all’anellino insieme a perle, avanzi di feltro ;),
striscioline di stoffa, ecc. ecc……….

Spero di avervi dato un’idea che più facile non si può e che potrà ispirarvi per creare i vostri modelli personali!

A presto!

 

  • stamperia

  • American Crafts

  • becky higgins

  • la casa di gio

  • Studio Calico

  • DolceMania

Tutti i diritti riservati fatelecreative.it © 2017 - P.IVA 01550750994 - Privacy Policy
Powered by sibecomunicazione.it - Build with Wordpress framework and Yootheme template